Chi siamo

Lo Studio Naturalistico Il Pianeta Naturale ha partecipato con l‘Università di Perugia all’ultimo grande censimento nazionale degli insetti impollinatori, denominato AMA (Ape Miele Ambiente), occupandosi in particolare dell’Umbria. Ha lavorato in progetti e ricerche di caratterizzazione geografica dei mieli (IGP) realizzati nel territorio del Parco dei Sibillini, nella Provincia di Padova e nell’isola di Kherso in Croazia. Ha collaborato e sta tuttora collaborando con l’Università di Sassari nell’ambito della caratterizzazione dei mieli sardi ed in studi di entomopalinologia (dieta degli insetti impollinatori).

Da circa dieci anni ci occupiamo di biomonitoraggio, con api e licheni, per valutare la qualità ambientale in aree industriali, cittadine e naturali, del territorio umbro (commissionati dalla Provincia di Perugia e dal Parco del Monte Cucco).

Abbiamo collaborato e collaboriamo attivamente con l’Istituto Nazionale di Apicoltura e l’Università di Bologna in vari progetti di biomonitoraggio con api per il rilevamento di metalli pesanti, contaminanti vari e radionuclidi.
Abbiamo coordinato un progetto di biomonitoraggio ambientale integrato tra api e licheni nel Comune di Gualdo Cattaneo, commissionato dal Ministero dell’Ambiente.

Il Pianeta Naturale, inoltre, si avvale di esperienze decennali nel campo della Botanica con rilievi vegetazionali commissionati dall’Istituto Nazionale di Apicoltura e dall’Università di Bologna. Il  nostro studio si è occupato di recupero di rapaci e riproduzione in cattività di esemplari feriti e non più autosufficienti.

Realizziamo fotografie naturalistiche, macro, panoramiche e da microscopio di altissima qualità.

2 Commenti

  1. Sarei felice di raccogliere la vostra adesione al Gruppo Italiano di Palinologia della Società Botanica Italiana, del quale sono al momento coordinatrice. Tra le attività che cerco di portare avanti, c’è quella di mettere in contatto tra loro i palinologi italiani, diversi e ‘dispersi’. Se siete interessate, scrivetemi una email.

    • Buongiorno dott.ssa Mercuri
      sono contento di essere stato contattato da lei per una eventuale adesione al Gruppo Italiano….
      non sono proprio un disperso…. ma comunque sono interessato al sapere in genere e a conoscere i vostri obbiettivi!

      Cordialmente
      Nicola Palmieri

Lascia un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento.